Justin “Jayne” Conroy sparito nel nulla: apprensione nella community di Overwatch

jayne

Nella community di Overwatch cresce l’apprensione per l’ex creatore di contenuti e allenatore della Overwatch League, Justin “Jayne” Conroy. Da qualche giorno, infatti, Jayne risulta scomparso dalla sua città natale, Airdrie, che si trova in Alberta (Canada). E’ quanto emerge in diversi post pubblicati sui social dai funzionari di polizia canadesi.

Conroy è stato visto per l’ultima volta lasciare la sua residenza ad Airdrie, vicino al quartiere di Cooper’s Crossing, intorno alle 2 del mattino ora locale dello scorso 20 giugno, sempre stando ad un post pubblicato dalla polizia canadese.

Le forze dell’ordine lo descrivono come un uomo dai capelli rossi con occhi marroni, alto all’incirca 1,88 centimetri e dal peso di circa 68 chili. Al momento della scomparsa l’ex creatore di contenuti portava anche la barba. Conroy è stato visto l’ultima volta con indosso una “felpa con cappuccio e pantaloni della tuta, entrambi di colore chiaro, oltre ad un paio di scarpe bianche con strisce blu”.

Conroy è stato assistente allenatore per il Dallas Fuel durante la stagione 2019 della Overwatch League ed è stato head coach del Team Canada per la Coppa del Mondo di Overwatch 2018. Grande sostenitore della community di Overwatch, Jayne è noto per le sue analisi approfondite delle partite esports e anche per la sua dedizione alla scena competitiva di base.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *