CS: GO, Stewie2K si scusa con i fan di EG: “Ho fatto ca**ate”

stewie

Jake “Stewie2K” Yip, il capitano del team principale di CS:GO di Evil Geniuses, ha voluto scusarsi con i fan e con la stessa organizzazione di esports per il comportamento tenuto durante la stagione.

Il vincitore dell’ELEAGUE Boston Major con Cloud9 è stato preso di mira dopo che l’ex assistente allenatore dell’EG Paolo “EVY” Berbudeau ha affermato che Stewie2K non ha avuto un comportamento professionale da gennaio a maggio, il periodo in cui il coach allenava il team insieme all’altro allenatore, Damien “maLeK” Marcel.

EVY ha detto al sito francese 1pv.fr che Stewie2K non avrebbe trasmesso correttamente le informazioni ai suoi compagni di squadra durante le partite, non avrebbe ascoltato maLeK e si sarebbe anche rifiutato di fare pause tattiche durante le gare ufficiali. Il capitano di EG inizialmente ha risposto a EVY, sostenendo come il coach avesse fornito una versione distorta. Tuttavia, qualche ora più tardi, ha ammesso di aver “fatto delle ca**ate”.

“Mi scuso con i fan e EG per aver fallito in questo progetto – le sue parole – Ho fatto ca**ate… in molti modi e quell’elenco può continuare all’infinito. La prendo come un’esperienza di apprendimento e un modo per andare avanti come giocatore/essere umano migliore”, ha scritto Stewie2K su Twitter.

Oltre alle scuse, Stewie2K ha tenuto a precisare che il suo rapporto con maLeK fosse “buono” indipendentemente da ciò che hanno detto “persone che non erano direttamente coinvolte nella situazione”: una chiara allusione a EVY, l’assistente di maLeK.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *