CS: GO, grana per BIG: il coach gob b positivo al Covid-19

big csgo

Il roster di BIG di CS:GO ha dovuto fare a meno del proprio allenatore per la partita contro l’ENCE nelle BLAST Premier Spring Finals. Fatih “gob b” Dayik è infatti risultato positivo al test per il COVID-19. L’annuncio è stato dato direttamente dall’organizzazione di esports.

Il posto di gob b è stato preso da Nils “k1to” Gruhne, ex membro della formazione titolare BIG per tutto il 2020 e il 2021, spostato nel roster della BIG Academy lo scorso marzo.

Gob b è stato un pilastro per l’organizzazione con sede in Germania per oltre cinque anni, riuscendo a ricoprire diversi ruoli anche su più titoli. Il giocatore è entrato a far parte del roster di BIG all’inizio del 2017 ed è rimasto con l’org tedesca fino all’estate del 2019, prima di diventare manager e allenatore per la squadra dell’Academy.

L’anno successivo è passato a VALORANT ma è rimasto con BIG. Un’esperienza terminata, dato che gob b ha deciso di fare rientro in CS:GO per allenare il roster principale di BIG.

Gob b ha allenato BIG durante il suo percorso al PGL Antwerp Major, conclusosi senza grosse soddisfazioni. I tornei successivi sono andati meglio per il team, che è riuscito a raggiungere la semifinale all’IEM Dallas e un terzo posto alla Pinnacle Cup.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *