LCO 2022 Split 2, quanti cambiamenti nei team: tutte le operazioni

LCO

Tutti i roster della Oceanic League of Legends sono stati presentati alla vigilia della giornata di apertura di LCO 2022 Split Two, con sette delle otto squadre della lega australiana che hanno apportato delle modifiche alle proprie formazioni di partenza.

Solo Pentanet.GG ha mantenuto la stessa formazione vista durante lo Split One, preferendo mantenere forte la propria sinergia. I Dire Wolves, che si sono classificati quinti in Split One, hanno apportato i cambiamenti più significativi, anche se alcuni erano semplicemente inevitabili.

Il Wolfpack ha perso il jungler Jeong “Goodo” Min-jae – che si è accasato con ORDER – dopo che gli stessi rappresentanti dell’MSI sono stati privati ​​del loro regista MVP Shane “Kevy” Allen⁠: la star australiana è stata acquisita dalla CLG Academy.

L’organizzazione di esports lo ha sostituito con l’allenatore-giocatore Kim “Poltron” Nicholls e ha anche promosso Alvin “Dante” Wong e Drekani “Bulldog” Akuhata come titolari.

Anche diverse organizzazioni in corsa per il titolo di Split Two hanno cambiato alcuni tasselli del loro roster.

La mossa più grande della offseason è quella che riguarda PEACE, che ha ingaggiato di nuovo l’AD carry Vincent “Violet” Wong dopo il suo periodo con i Golden Guardians. Nel frattempo Chayon e Beats sono stati spostati in panchina.

Infine, il team Chiefs si è separato dal supporto Dragon “Dragku” Guo per ingaggiare l’ex star di PEACE Ryan “Aladoric” Richardson. 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *