League of Legends, TSM si separa da Zhu “Keaiduo” Xiong: chi lo sostituirà?

tsm

Dopo solo una stagione nel team di League of Legends, Zhu “Keaiduo” Xiong ha già deciso di separarsi da TSM. Tuttavia, a causa del recente aumento dei casi di COVID-19 in Cina, Xiong resterà con il team (che continuerà a pagargli vitto e alloggio).

Dopo un 2021 deludente, TSM ha scelto di prendere una nuova direzione, ma la squadra ha dovuto fare i conti con diversi problemi durante i mesi primaverili, registrando una serie di sconfitte contro quasi tutti gli avversari e palesando anche problemi di comunicazione interna.

Shenyi, ad esempio, è stato messo in panchina dopo la seconda settimana dell’LCS Spring Split 2022 in seguito ad alcuni comportamenti “negativi e irrispettosi” nei confronti dei suoi allenatori.

Poche settimane dopo il team ha deciso di spostare Keaiduo nella squadra dell’Academy per dargli “più tempo per allenarsi in un ambiente meno stressante”. I continui cambi di roster non hanno affatto giovato all’organizzazione di esports: non è certo un caso se TSM ha concluso all’ultimo posto per la prima volta da quando l’organizzazione ha debuttato nella LCS (nel 2013, ndr).

Guardando al futuro, TSM potrebbe schierare ancora una volta un veterano nella corsia centrale: stando alle voci il team sembra vicino a Huang “Maple” Yi-Tang. Inoltre, l’ex supporto di Estral Esports, Choi “Mia” Sang-in, potrebbe essere il sostituto di Shenyi.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *