Twitch banna di nuovo Sodapoppin: cosa ha fatto stavolta il famoso streamer?

sodapoppin twitch

Chance “Sodapoppin” Morris ha appena ricevuto il suo secondo ban su Twitch. Stando a quanto riportato dal sito Dexerto, il popolare streamer ha infatti dovuto mettere offline il suo account.

Sodapoppin è attualmente uno degli streamer principali di Twitch, seguitissimo anche da molti appassionati di esports. Ma come mai questo secondo ban? Quali sono stati i motivi che hanno spinto la piattaforma a punire nuovamente Morris?

Al momento non è stato ancora confermato nulla, anche se secondo i fan il ban è stato determinato da una clip di sabato 9 aprile. Durante questo video, infatti, Sodapoppin stava truccando una faccia generica in un videogioco, facendo sostanzialmente del “blackface”.

Non è detto che sia stato proprio questo comportamento a causare il ban, anche se si tratta di un gesto che può effettivamente far scattare un divieto da parte di Twitch.

Sta di fatto che Soda non è nuovo a queste situazioni. Lo streamer è stato bannato la prima volta su Twitch nel luglio 2020, anche se all’epoca la sospensione venne annullata appena 24 ore dopo.

Senza una spiegazione ufficiale nessuno è in grado di dire quanto potrà durare la nuova sospensione inflitta a Morris. Lo streamer finora non ha commentato l’accaduto sui suoi canali social.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *