VALORANT, Soniqs fa marcia indietro: IyeN torna a far parte del roster

soniqs iyen valorant

L’organizzazione di esports nordamericana Soniqs ha fatto marcia indietro su Iyengaran “IyeN” Raju. Il team aveva infatti deciso di mettere in panchina la star malese-australiana lo scorso 7 marzo, scatenando già i rumors sulla sua prossima destinazione. Invece, come riporta DotEsports, pare che IveN sia destinato a rimanere con Soniqs.

Il team VALORANT, nel frattempo, sta andando alla ricerca di un nuovo allenatore, dato che l’ex coach Reid “x0tek” Johnson ha lasciato l’organizzazione. Nel frattempo, Ethan “Crunchy” Laker è in prova con altre squadre, pur rimanendo sotto contratto con Soniqs.

Se Crunchy viene rilasciato da Soniqs, gli unici giocatori del roster di Soniqs saranno IyeN e Bob Tran, dal momento che JSUNG ha chiesto di essere spostato in panchina e di conseguenza di poter valutare altre opportunità. Pertanto l’organizzazione ha bisogno di rinforzi in vista dei prossimi impegni.

Soniqs non ha giocato in tornei al di fuori del VALORANT Champions Tour ospitato da Riot. La loro partita più recente risale allo scorso febbraio contro Luminosity Gaming, durante la seconda qualificazione aperta per VCT Stage 1 Challengers. Soniqs ha vinto la prima mappa ma successivamente è stata sconfitta da LG su Split e Bind.

Soniqs gareggerà nelle prossime qualificazioni per i VCT NA Stage 2 Challengers, che prenderanno il via il 5 maggio.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *