Philadelphia Fusion, che colpo: ufficiale l’ingaggio del grande talento Kwon “FiXa” Yeong-Hun

philadelphia fusion

Il Philadelphia Fusion ha ingaggiato il supporto coreano Kwon “FiXa” Yeong-Hun come nuovo membro del suo roster in vista della Overwatch League 2022.

L’obiettivo del team di Philadelphia era quello di ricostruire la sua formazione in vista della nuova stagione. Ebbene, l’ultima mossa è davvero un colpaccio, dato che i Fusion si sono assicurati questo talentuosissimo 17enne, che potrà quindi fare il suo debutto nella Overwatch League.

FiXa è uno dei giocatori più giovani di Overwatch. Si è affacciato per la prima volta sulla scena del gioco esports nel 2020, quando faceva parte della formazione di Overwatch Contenders di T1 prima di unirsi alla Uprising Academy nel 2021. Dopo due anni nella Lega Contenders, FiXa riesce finalmente ad avere un’opportunità per acquisire esperienza pratica nella Overwatch League.

Tuttavia, Philadelphia Fusion dovrà attendere un po’ prima di poter schierare FiXa a causa dei requisiti di età della lega. Il 17enne potrà giocare per la squadra a partire dal prossimo mese di maggio. Nel frattempo, il talento potrà crescere ulteriormente grazie ai consigli del veterano della Overwatch League, Kim “AimGod” Min-seok, che si è unito ai Philadelphia Fusion il mese scorso.

Il 2021 di Philadelphia è stato discreto: il team si è qualificato ai playoff del 2021 dopo aver vinto l’East Play-In, prima di essere eliminato dal San Francisco Shock. La squadra è stata rinnovata, ma il capitano Lee “Carpe” Jae-hyeok è rimasto a Philadelphia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *