Dota 2, Valve cancella il Dota Pro Circuit Winter Tour Major 2022: possibile l’evento LAN?

valve dota 2

Brutte notizie per tutti i fan di Dota 2. Nelle scorse ore Valve ha infatti comunicato la cancellazione del Dota Pro Circuit Winter Tour Major 2022, anche se successivamente il produttore statunitense ha fornito un aggiornamento relativo ad un “nuovo piano” per salvare la competizione esports.

Un tentativo in extremis, quello di Valve, stimolato anche dalle pesanti critiche ricevute dagli utenti in merito alla mancanza di comunicazione da parte del produttore e anche all’impatto che la perdita di un evento così importante potrebbe avere sulla stabilità della scena competitiva.

Valve aveva infatti deciso di annullare l’evento a causa di problemi relativi alla variante Omicron: per il produttore risultava difficile salvaguardare la salute dei partecipanti, ma sono emerse criticità anche in seguito alle restrizioni sui viaggi internazionali, sempre dovuti alla pandemia di Covid-19.

Tuttavia, la grande delusione espressa dalla community di Dota 2 ha spinto Valve a ragionare su un possibile evento LAN. “Avremmo dovuto fare un lavoro migliore per tenervi tutti informati sui rischi dell’evento e avremmo anche dovuto essere più disposti ad adottare per tempo un approccio diverso – scrive Valve, ammettendo le sue colpe – Ci scusiamo per questo”.

In caso venga davvero predisposto un evento LAN, Valve sa bene che dovranno essere apportati una serie di vincoli in modo che le cose funzionino senza intoppi.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *