LEC 2022, Misfits Gaming annuncia il roster più giovane del torneo: tutti i nomi

misfits gaming

Grandi notizie per i fan di Misfits Gaming, che possono festeggiare il Natale con un bel regalo da parte dell’organizzazione di esports. Il team ha infatti annunciato il suo roster per la prossima stagione della LEC.

La caratteristica che salta subito all’occhio è l’età media, davvero molto bassa: si tratta infatti della formazione più giovane della divisione europea di League of Legends, con un’età media di 20,6 anni.

Il team ha rinnovato il contratto al top laner HiRit, estendendolo per altri due anni. Il 23enne ha avuto un discreto debutto nella LEC lo scorso anno e si è reso persino protagonista del secondo KDA più alto nel suo ruolo durante il Summer Split 2021. Inoltre, tra i top laner della LEC, HiRit è anche quello che è riuscito ad infliggere il maggior numero di danni durante la Regular Season.

Nella squadra troviamo anche il jungler rookie Shlatan e il supporto Mersa, che farà il suo debutto nella LEC. Il primo ha giocato per la squadra dell’Academy di Misfits per un anno ed è stato promosso in prima squadra (dove prenderà il posto di Razork).

Assieme a loro, il roster di Misfits Gaming avrà anche due pedine importanti come Vetheo e Neon, volti noti della LEC. Il diciannovenne mid laner di Misfits ha iniziato a giocare a livello professionale solo nel 2019, ma è diventato rapidamente uno dei migliori prospetti della regione. Durante lo scorso Summer Split ha avuto il KDA più alto nel suo ruolo, oltre ad una percentuale di partecipazione alle uccisioni di 71,8.

Neon ha fatto un po’ più fatica con lo Schalke 04, terminando l’anno all’ultimo posto: un nuovo inizio in un roster così giovane e voglioso di fare bene potrebbe essere l’ideale per il 22enne carry AD, che ha ancora molto da dimostrare.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *