Overwatch League, il ritorno di Patiphan: il giocatore lascia VALORANT e firma con i Los Angeles Gladiators

patiphan valorant overwatch league los angeles gladiators

I Los Angeles Gladiators hanno confermato ufficialmente l’arrivo di un rinforzo molto importante per il team di Overwatch. Si tratta di un ritorno, dato che Patiphan Chaiwong avrebbe deciso di terminare qui la sua esperienza in VALORANT e rientrare nella Overwatch League, cominciando una nuova avventura proprio con il team losangelino.

Patiphan ha iniziato la sua carriera in Overwatch nel 2020, ma la sua età gli impediva di firmare un contratto con una squadra della Overwatch League (i giocatori devono avere almeno 18 anni, ndr). Per questo la scelta di puntare su VALORANT, dove ha indossato la casacca di X10 Crit, squadra del sud-est asiatico che ha dominato la SEA e ha ottenuto un certo riscontro anche a livello internazionale: basti pensare che l’eliminazione di Envy dal VCT Champions è avvenuta proprio ad opera di X10 Crit (che poi ha perso contro Gambit Esports).

Ora Patiphan ha l’età giusta per competere nella Overwatch League. Il giocatore esports ha firmato con i Los Angeles Gladiators per la stagione 2022, che dovrebbe essere giocata su una build iniziale di Overwatch 2.

“In Overwatch ci sono più opportunità per me – ha detto Patiphan in un’intervista a Dexerto – L’entusiasmo di vivere e giocare in America è qualcosa che non riesco a trovare da nessun’altra parte”.

Con l’arrivo di Patiphan, il roster dei Gladiators è ora composto da otto giocatori in vista della prossima stagione.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *