League of Legends, CoreJJ resta con Team Liquid anche nel 2022

corejj team liquid

Team Liquid potrà contare anche quest’anno su una delle sue colonne. Jo “CoreJJ” Yong-in, ex campione del mondo di League of Legends e pluricampione LCS, ha infatti deciso di rimanere con il team anche nel 2022, come ha confermato nelle scorse ore la stessa organizzazione di esports.

CoreJJ continuerà quindi a far parte di un roster che dovrebbe tuttavia presentare delle modifiche rispetto a quanto abbiamo visto finora.

Al momento, infatti, oltre a lui solo Santorin è confermato nel roster di Liquid. Il contratto di Jensen con il team non è ancora scaduto: tuttavia, stando a quanto riportato da Upcomer e da Jacob Wolf e Pablo Suárez di Dot Esports, un altro veterano della LCS potrebbe prendere il suo posto in vista della prossima stagione, assieme ad “alcuni amici”.

Sembra infatti che Team Liquid sia ad un passo da far rientrare Bjergsen, ex allenatore di TSM, sulla scena competitiva della LCS: con lui, dovrebbero unirsi alla nota organizzazione di League of Legends anche Bwipo e Hans sama, che andrebbero quindi a completare il roster. Tutte informazioni che vanno prese con cautela, dato che non c’è ancora nulla di ufficiale.

Nel frattempo, Team Liquid si sta riorganizzando anche a livello di staff. Kold è passato da capo allenatore ad interim al ruolo di assistente allenatore, mentre Guilhoto che ha assunto il vecchio posto di Kold come capo allenatore. Liquid dovrebbe annunciare il suo roster completo nelle prossime settimane, anche perché l’inizio della Spring Split è sempre più vicino.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *