Evil Geniuses si separa da stanislaw, oBo e MICHU (ma non molla CS: GO)

evil geniuses

Peter “stanislaw” Jarguz, Owen “oBo” Schlatter e Michał “⁠MICHU⁠” Müller non fanno più parte del team CS:GO di Evil Geniuses. Ad annunciare queste separazioni è stata la stessa organizzazione nordamericana di esports.

Chiaramente l’eliminazione della squadra dal PGL Stockholm Major Legends Stage – con un record di 0-3, ndr – ha avuto il suo (forte) peso in questa scelta. In molti si sono chiesti quale fosse l’effettivo impegno di EG nei confronti di CS:GO, visti i brutti risultati ottenuti di recente dal team. Tuttavia, l’organizzazione nordamericana ha assicurato ai suoi fan che continuerà a investire nell’FPS di Valve e non vede l’ora di tornare più forte nel 2022.

Stanislaw è entrato a far parte del team nel mese di settembre 2019, quando l’organizzazione ha acquisito il roster di NRG. Li ha guidati a vincere campionati importanti come ESL One New York a settembre 2019 e l’ottava stagione di StarSeries i-League un mese dopo: un doppio successo che ha consentito ad Evil Geniuses di conquistare il primo posto momentaneo nella classifica mondiale di HLTV.

Le prestazioni di EG sono tuttavia scese drasticamente nella seconda parte del 2020. Nemmeno gli ingaggi di oBo e MICHU – arrivati rispettivamente a marzo e aprile 2021 – sono bastati per invertire la rotta. EG si è a malapena qualificata per il PGL Stockholm Major e, come molti avevano previsto, si è ritrovata a lottare nel Legends Stage.

Con l’addio di stanislaw, oBo e MICHU, ad oggi l’organizzazione può contare sui soli Vincent “Brehze” Cayonte e Tsvetelin “⁠CeRq⁠” Dimitrov, L’ex giocatore canadese, Damian “daps” Steele, è ancora il capo allenatore della squadra.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *