Serie A VPG, cambio al vertice: comanda Empire Tigers. Prima gioia per Eleven Demons

vpg serie a prima giornata

La Serie A della Virtual Pro League ha una nuova capolista. Si tratta di Empire Tigers, che dopo otto partite guarda tutti dall’alto in basso, forte dei suoi 18 punti.

Nella supersfida al vertice, infatti, Empire Tigers è riuscita ad avere ragione di Cskalc, battuta con il punteggio di 1-0. Nel match successivo, la nuova capolista ha sconfitto 3-0 Palermo Esports e si è quindi portata al primo posto. Nell’altro grande match, MZR Puma ha avuto la meglio su Advance Hawks (2-1) e ha potuto così riscattare il passo falso precedente contro la Reggina 1914 (1-2).

Sia MZR Puma che Advance Hawks inseguono Empire Tigers ad un punto di distanza, mentre Cskalc si trova a due lunghezze dalla capolista. Tuttavia, Cskalc ha una gara da recuperare contro Old Advance Esports: vincendola, il team scavalcherebbe le tre avversarie, issandosi in cima alla graduatoria.

Nel frattempo sta salendo anche Black Sails, che ha vinto 4-0 contro Eleven Demons e ha poi regolato anche Pumas (3-0): ora è quarta a pari punti con Cskalc (ma con una gara in più).

In fondo alla classifica prima gioia per Eleven Demons, che nell’ultima gara è riuscita ad imporsi sulla diretta concorrente L3ICESTER (1-0). che invece resta a zero punti. Niente da fare per Real Supremacy, sconfitta per due reti a zero da Club Privé, mentre Hypnotix e CS Italia Timetoplay si sono spartiti la posta in palio (1-1).

Completano il quadro il bel successo di Revolution Catedral contro Udinese Esports (2-0) e il pari a reti bianche tra Reggina 1914 e Myprohammers.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *