VALORANT, Gen.G ha un nuovo head coach: ufficiale Chris “Elmapuddy” Tebbit

elmapuddy esports gen g valorant

Il creatore di contenuti australiano Chris “Elmapuddy” Tebbit ha ufficializzato il suo ritorno in Gen.G. Come annunciato dalla stessa organizzazione di esports, Elmapuddy ricoprirà il ruolo di capo allenatore per il team VALORANT.

Il 25enne ha già avuto modo di militare con l’organizzazione nordamericana. Tra il dicembre 2019 e il gennaio 2021, infatti, Elmapuddy è stato head coach del team CS:GO. L’allenatore ritroverà Kenneth “koosta” Suen, che ha allenato due volte in Counter-Strike.

Elmapuddy arriva in Gen.G giusto in tempo per il North American VCT 2021 Last Chance Qualifier, che si svolgerà dal 12 al 17 ottobre. La squadra si stava allenando da metà agosto senza la guida di un coach, dopo la separazione con Matthew “mCe” Elmore avvenuta dopo il NA VCT Stage Three Challengers Two dello scorso luglio.

“Sono davvero entusiasta di tornare e riunirmi di nuovo con Koosta in un roster – ha detto il nuovo allenatore – Sono entusiasta di allenare in VALORANT perché penso che sia un gioco in cui gli allenatori possono avere molto impatto”.

L’australiano non è l’unico nuovo ingresso nel team VALORANT di Gen.G in vista del NA VCT 2021 Last Chance Qualifier, che vedrà 10 squadre in lotta per un posto ai VALORANT Champions, in programma alla fine dell’anno. I nordamericani hanno infatti preso in prestito da Evil Geniuses il giocatore Nolan “Temperature” Pepper.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *