Overwatch League 2021, Xin “Leave” Huang (Chengdu Hunters) conquista l’MVP

chengdu mvp

Xin “Leave” Huang ha vinto il premio come Most Valuable Player (MVP) della Overwatch League 2021, ed è senza dubbio un’enorme soddisfazione non solo per il giocatore esports, ma anche per il team Chengdu Hunters.

Un riconoscimento assolutamente meritato per Leave, che è riuscito a mostrare le sue eccellenti abilità (specialmente nel DPS) per tutta la stagione, sfoderando prestazioni super. Non è certo un caso se proprio le strepitose performance di Leave hanno portato gli Hunters vicini al successo.

Autentico veterano della scena competitiva, Leave si è fatto strada con l’organizzazione cinese Miraculous Youngster ed è riuscito a conquistare moltissimi fan nelle competizioni Overwatch World Cup 2017 e 2018. Si è unito ai Chengdu Hunters alla fine del 2019, subito dopo aver compiuto 18 anni.

La capacità di Leave di capovolgere i combattimenti di squadra smantellando le retrovie nemiche è diventata senz’altro il suo marchio di fabbrica e ha catalizzato le attenzioni di moltissime squadre. A prescindere da cosa riuscirà a fare nella postseason, il 2021 può già essere considerato l’anno di maggior successo per gli Hunters, trascinati da un Leave davvero inarrestabile.

Xin “Leave” Huang succede a Kim “Fleta” Byung-sun degli Shanghai Dragons, che venne insignito lo scorso anno del premio MVP dopo una stagione sensazionale.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *