Asim lascia i New York Subliners: trovato l’accordo con i Los Angeles Guerrillas

asim new york subliners

Le strade dei New York Subliners e di Asim si separano ufficialmente. Il giocatore si era unito al team esports lo scorso mese di gennaio, prendendo il posto di HyDra che aveva avuto problemi a causa del suo visto. Tuttavia, anche dopo che HyDra si è unito alla formazione iniziale, Asim è rimasto in squadra.

La sua esperienza con i New York Subliners è stata senza dubbio positiva. Il giocatore si è rivelato un’importante arma in più per l’organizzazione, contribuendo al successo e dimostrando che le abilità non riguardano solo il rapporto uccisioni/morti.

Tuttavia, nello Stage Four anche Asim ha avuto problemi con il visto, che ha provocato una spirale discendente per New York dopo un promettente inizio d’anno. Il giocatore si è messo subito alla ricerca di una nuova squadra in vista dell’inizio della stagione di Call of Duty: Vanguard, ed è già riuscito a trovarla: farà infatti parte del nuovo roster dei Los Angeles Guerrillas, assieme a SlasheR, Gunless e Huke.

Con Asim “a bordo”, New York è arrivata quinta assoluta nel 2021 con un record di 24-17. Al CDL Championship Weekend la squadra ha ottenuto un piazzamento tra i primi sei dopo aver perso contro il Minnesota RØKKR nel secondo turno del girone eliminatorio, portando a casa 75.000 dollari.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *