CS:GO, colpo di Astralis: il team annuncia il giovane Philip “Lucky” Ewald

astralis lucky

Philip “Lucky” Ewald, giovane promessa 18enne di CS:GO, si è appena unito al team Astralis. L’annuncio è stato dato proprio dall’organizzazione di esports danese, che sta lavorando allo “sviluppo” dei giocatori con l’obiettivo di “progredire costantemente”, come confermato dal direttore sportivo Kasper Hvidt.

In tal senso, l’ingaggio di un “giocatore giovane, energico ed estremamente abile” come Lucky non può che rientrare pienamente in questa “strategia”.

Lucky, ex giocatore di Tricked Esport, è già riuscito a mettere in mostra quello che lo stesso Hvidt definisce “un immenso potenziale”. Il 18enne deve ancora mettersi alla prova in un “livello massimo”, ma può già mettere a disposizione molte delle qualità che Astralis sta cercando.

“Basta guardare le statistiche di Lucky per capire come non sia un mistero il motivo per cui così tante squadre abbiano provato a prenderlo – ha detto Hvidt – La sua tecnica e il suo senso di gioco contribuiranno alla crescita del team e creeranno nuovi spazi per gli altri giocatori”.

Lucky si unirà alla squadra come sesto uomo e sarà parte attiva del roster fin dal “giorno uno”. Considerando che Lukas “gla1ve” Rossander è in attesa del suo primo figlio, che dovrebbe nascere entro la fine dell’anno, il prezioso supporto di Lucky potrebbe rivelarsi “molto vantaggioso”, come precisato sempre da Kasper Hvidt.

“Quando Astralis bussa, tutto cambia”, ha detto Lucky in un comunicato stampa, confermando il suo entusiasmo per questa nuova avventura. “È senza dubbio una delle organizzazioni più professionali e mi sento già di far parte della famiglia”, ha poi aggiunto il 18enne.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *