Serie A VPL, su PS in tre si giocano la qualificazione Champions. Su Xbox sconfitte le due capoliste

esports serie a vpl

Su PS un’agguerritissima lotta per i posti Champions, su Xbox risultati sorprendenti che renderanno ancora più emozionante l’ultima giornata.

Nella Serie A VPL non sono affatto mancati i colpi di scena nel 29esimo turno, il penultimo prima del gran finale. Su PS, al di là dell’ennesimo successo di Evolute Gaming (3-1 su GL Pirates), tutti i riflettori sono puntati sulla corsa Champions. Reghium MDG batte 3-1 MZR Club del Gallo, consolida il secondo posto con 59 punti ed è ufficialmente tra le prime 4.

Sconfitta inattesa per Corona Esports, che perde malamente per tre reti a zero contro un team Oldschool che appariva ormai in caduta libera. Corona Esports viene agganciata da Katzen Nova, che ha regolato 2-0 The Tiger. Sytex Immortals è andata ko contro Palermo Esports (1-2) ma può ancora sperare in un sorpasso al fotofinish. Nelle retrovie la lotta è tutta tra MZR Club del Gallo e Madhouse Overpowered (3-2 su PRC Hooligans).

Su Xbox è accaduto l’imponderabile. Le due capoliste, Ascoli Calcio e Evolute Project, sono finite ko, battute rispettivamente da Hellas Verona Esports (2-1) e Brescia Esports (con un rotondo 4-0). Non ne ha approfittato VX300 Gaming, sconfitta per tre reti ad una da 31TN XPR0 Team. Ascoli ed Evolute Project restano quindi appaiate a 63 punti: sarà decisiva l’ultima giornata, dove i bianconeri sembrano avere l’impegno più agevole.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *