Matthew “super” De Lisi resta con i San Francisco Shock: i fan tirano un sospiro di sollievo

super san francisco shock

Il giocatore più “creativo” della Overwatch League ha deciso di rimanere nella “Baia”.

Il San Francisco Shock ha fatto sapere che Matthew “super” DeLisi farà parte del roster anche nella stagione 2021. La scorsa settimana, il team californiano ha confermato gran parte del roster anche per l’anno prossimo, e ora è arrivata la conferma anche per DeLisi.

Alla fine del 2017, super si è accordato con il San Francisco Shock insieme all’ex DPS Jay “Sinatraa” Won, nonostante nessuno dei due avesse l’età necessaria per giocare nella Overwatch League. Il giocatore esports ha fatto parte del roster di San Francisco Shock sia nel 2019 che nel 2020.

I fan della squadra di San Francisco hanno seriamente temuto di perderlo quando hanno scoperto che il contratto di Super stava scadendo proprio quest’anno e che tecnicamente sarebbe diventato “free agent”. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio. Super è diventato anche un rappresentante “de facto” della Lega, apparendo su The Tonight Show e sviluppando un grosso seguito tra i fan, la maggior parte dei quali sono tifosi del San Francisco Shock.

Nel roster di San Francisco mancheranno solo due elementi rispetto all’anno scorso. Si tratta del supporto principale Grant “Moth” Espe, che è diretto ai Los Angeles Gladiators, e il DPS Kim “Rascal” Dong-jun, ancora in regime di free agent.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *