Fnatic e Bud Light, ufficiale la partnership tra l’organizzazione londinese e il marchio di birra

fnatic bud light

L’organizzazione londinese Fnatic ha annunciato di aver stretto una partnership con il marchio di birra Anheuser-Busch Bud Light.

L’accordo vedrà il lancio di una nuova promozione di esports e birra su confezioni di Bud Light. Ogni pacchetto promozionale contiene un codice che i consumatori potranno utilizzare per tentare di vincere una serata di gioco con un giocatore professionista Fnatic o uno dei 100 auricolari Fnatic Reach.

Bud Light ha inoltre ufficializzato la collaborazione con il giocatore professionista FIFA di Fnatic Harry Hesketh per promuovere il lancio della partnership. Un video con Hesketh e la mascotte di Bud Light, Bud Knight, sarà presentato sul canale Youtube dell’organizzazione, insieme ai canali social del marchio di birra e su Twitch da ora fino a dicembre.

Non è la prima volta che le due parti intraprendono una collaborazione. Nel 2019, Bud Light e Fnatic hanno organizzato un “viewing party” per le finali del campionato mondiale di League of Legends a Londra.

“Gli esports sono già amati da molte persone in tutto il mondo e siamo entusiasti di collaborare con un marchio divertente come Bud Light per aiutarci ad aumentare la consapevolezza di questo fantastico sport per le masse – ha detto Glen Calvert, COO di Fnatic, commentando la partnership –  I premi offerti sono davvero entusiasmanti per chiunque sia appassionato di esports, ma anche per chiunque sia desideroso di essere coinvolto in questa crescente comunità di fan”.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *