Annunciato l’evento All-Star di League of Legends 2020: Run The Rift

Run the Rift inizierà il 18 dicembre e durerà per tre giorni, con un misto dei migliori giocatori professionisti e divertenti dilettanti confrontarsi testa a testa su Summoners Rift.

La competizione si svolgerà online a causa delle restrizioni della pandemia globale, ma consentirà agli influencer più vivaci di LoL di essere coinvolti dalle loro comodità domestiche. 

Diviso in due fasi, Run The Rift avrà un weekend ricco di azione nelle partite di League of Legends .

Underdog Uprising

La prima fase è Underdog Uprising, che metterà a confronto tre squadre All-Star di ogni regione contro le loro controparti nelle regioni limitrofe. Le regioni più piccole assumeranno potenze come quelle di LCK, LPL, LCS e LEC, insomma i colossi degli Esport. Le parti saranno selezionate da voi, i tifosi, tramite moduli di voto online.

Superstar Showdown

Il Superstar Showdown è il secondo evento che si svolgerà negli ultimi due giorni. Ospiterà le suddette prime quattro regioni che si sfideranno l’una contro l’altra in un diverso Summoners Rift pieno di sorprese. 

Il fine settimana si concluderà con la partita delle squadre di draft All-Stars. Qui, LCS e LEC si combineranno, con i primi cinque giocatori votati di ogni regione che saranno mescolati e abbinati. I due capitani votati sceglieranno quindi due professionisti di ciascuna regione per formare una squadra di cinque e competere in “formati di partita non standard”.

All-Stars

Ogni partita sarà giocata per beneficenza. Tutti i giochi che avranno montepremi consentiranno ai vincitori di donare le vincite agli enti di beneficenza che scelgono. Ci sarà anche una skin Ornn di Elderwood che sarà disponibile nel gioco, al costo di 1350 RP. L’intero 100% dei proventi andrà a The Riot Games Social Impact Fund presso Impact Assets, i partner di beneficenza degli sviluppatori.

E le votazioni?

Le votazioni inizieranno il 9 novembre, della durata di una settimana, e saranno disponibili sul sito ufficiale e sui canali dei social media. Potrai votare per un giocatore professionista in ogni ruolo da ogni regione, il che significa che puoi votare per 40 dei tuoi All-Stars preferiti di League of Legends .


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *