L’industria degli esports cresce sempre di più. Nel mese di settembre 186 milioni di dollari in investimenti

industria esports guadagni

L’industria degli esports continua a crescere, tanto che anche personaggi celebri e aziende di grandissima fama stanno investendo milioni di euro su questo settore.

Stando all’indagine condotta dal sito Esports Insider, che ha riguardato i principali investimenti, le fusioni e le acquisizioni relative al settore esports nel mese di settembre 2020, il giro di denaro è stato pari a 186,3 milioni di dollari.

Simplicity Esports and Gaming Company ha raggiunto un accordo con Redragon, famoso brand di tastiere e mouse, che acquisisce il 7,5 percento del capitale di Simplicity One Brasil, la società dietro Flamengo Esports, per 390.000 dollari in contanti e oltre 133.000 dollari in considerazione aggiuntiva.

L’organizzazione egiziana di esports Anubis Gaming si è assicurata 300.000 dollari nel suo ultimo round di finanziamento iniziale. La fonte dell’investimento è un gruppo di e-commerce regionale.

Anche Bayes Holding, società di dati sugli esports con sede a Berlino, si è assicurata 6 milioni di dollari nel suo ultimo round di finanziamento.

Inoltre, la Mobile Premier League (MPL), una piattaforma indiana di giochi esports mobili, ha raccolto 90 milioni di dollari nel suo round di serie C, mentre PandaScore, una startup francese focalizzata su statistiche e dati sulle quote basate sull’intelligenza artificiale, ha raccolto 5 milioni di euro in un round di finanziamento di serie A.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *