Tencent è diventata più grande di Facebook nel 2020

Il giorno 29 di luglio è una data da incorniciare per Tencent, si tratta del giorno in cui la società ha ottenuto la quotazione più alta di sempre per un valore di 5.15 trilioni di dollari di Hong Kong che corrispondono a ben 664.5 miliardi di dollari americani.

Nello stesso giorno il colosso americano Facebook, di proprietà di Mark Zuckemberg aveva invece una quotazione di 656,15 miliardi di dollari americani.

Per la prima volta l’azienda cinese specializzata in gaming e social media è riuscita a superare in quotazione Facebook, e non di poco, di quasi 10 miliardi.

Questo sorpasso era già avvenuto nel 2017 e 2018 in realtà, ma solo per periodi molto brevi.

Il sorpasso di quest’anno era già preventivato e tutti stavano aspettando solo di capire quando sarebbe arrivato grazie ad un tasso di crescita del 43 % aiutato da una campagna di investimenti nel 2020 che ha prodotto un aumento di capitalizzazione di ben 200 miliardi.

Ma come fa a generare tutti questi soldi Tencent? Grazie al possesso di molte app. Prima tra tutte WeChat, l’app di messaggistica più diffusa in Cina e con più di un miliardo di utenti. Inoltre possiede Moment, una funzione di WeChat che permette di scambiarsi immagini e link. Tencent possiede anche QQ, un’altra applicazione di messaggistica istantanea. Il 23 % dei ricavi è dovuto proprio a queste due applicazioni.

Il resto avviene grazie agli esports. In particolare Tencent possiede Riot Games al 100% (e quindi LoL, Valorant, Funcom e Sharkmob). Partecipa con l’84% delle azioni a Supercell ( produttore finlandese di Clash of Clans e Clash Royale), il 40 % di Epic Games, 80% di Grinding Gear Games, 5% di Ubisoft e di Activision Blizzard e l’1,5% di Bluehole.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *