Bird shot! Un piccolo incidente per lo streamer Lynchy

Il mondo degli Esports è un mondo strano, ma a volte, la stranezza diventa veramente qualcosa di spassoso e senza senso, come quello che è successo in Australia, dove uno streamer di nome Lynchy stava giocando a  Valorant, il capolavoro di casa Riot Games, mentre stava streamando il tutto su suoi canali.

L’Australia si sa, è un posto che può essere molto pericoloso, vista la presenza di un grande numero di creature che possono essere letali per noi umani, ma anche quelle che vengono considerate innocue,  posso dare i loro problemi ai poveri giocatori del mondo degli Esports… e non solo.

Mentre stava giocando col gioco nato dalla stessa casa produttrice di League of Legends, un uccello, sembra una gazza ladra, entra in  casa di Lynchy e comincia ad aggredirlo, risultando nella sua sconfitta a Valorant.

Ovviamente il tutto, fu estremamente divertente dalle persone che videro la scena, anche se per Lynchy non deve essere stato di gaudio come deve essere stato per noi.

Valorant è uno sparatutto tattico che vede due squadre di cinque giocatori prendere il controllo di diversi personaggi, che differiscono per caratteristiche e abilità.Prima dell’inizio di ogni round al giocatore viene fornita una quantità variabile di crediti, con cui è possibile acquistare dell’equipaggiamento costituito da armi da fuoco e abilità, quest’ultime variano in base all’agente scelto

 

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *