Rainbow Six Siege: Pengu vuole ritirarsi?

Ultimamente si stanno rincorrendo molte voci sul futuro del campione di Rainbow Six Siege Pengu il quale sembrerebbe volersi ritirare dalle competizioni professionali ed abbandonare il famoso gioco prodotto da Ubisoft.

I fans preoccupati dalla possibile decisione del campione di eports hanno invitao un gran numero di messaggi per chiedergli spiegazioni durante l’ultima diretta. Pengu con molta calma ha replicato che ci sta riflettendo molto e sembra intenzionato verso questa scelta dopo che Fabian ha deciso di lasciare definitivamente G2 Esports.

Pengu ha affermato che la sua voglia di lasciare il gioco è dovuto al fatto che non si sente più felice come un tempo per i numerosi bugs e problemi che lo fanno arrabbiare.

Stando alle indiscrezioni il giocatore sembrerebbe aver detto ai suoi compagni di G2 di lasciare a breve il gioco a meno che questi problemi non vengano risolti nel più breve tempo possibile.

C’è però anche da dire che Pengu aveva già minacciato il ritiro a fine 2019 senza però che si concretizzasse dato che ancora oggi continua a gareggiare.

Per ora comunque può ritenersi felice essendo uno dei migliori giocatori di R6 di tutti i tempi e potendo vantare 744 mila seguaci su Twitch e 550 mila iscritti sul canale YouTube.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *