Perkz in ferie dal LEC causa stress

Dopo la partita dominata contro i Fnatic nella terza settimana del LEC Summer Split 2020, Perkz comunica la sua decisione di prendersi una settimana di riposo a causa del troppo stress accumulato.

Lo stress è uno dei problemi che lamentano moltissimi pro-players dei team esports di League of Legends. Spesso così forte da causare addirittura il ritiro dal professionismo da parte di molti giocatori. Risulta quindi importante per i giocatori rendersi conto quando i livelli di stress a cui sono sottoposti superano un certo limite.

Il comunicato di Perkz arriva tramite Twitter:

Questo split non è stato per i G2 una vera e propria passeggiata; il team ha infatti perso tre gare nelle ultime settimane e alcune delle performance messe in campo non sono state all’altezza di ciò che hanno mostrato durante lo Spring Split.

In un video nel post-partita di ieri, Jankos spiega cosa sta succedendo secondo lui nel team e anche le ragioni dietro alla pausa presa da Perkz; quest’ultimo, sembra, avrebbe bisogno di tempo per se stesso e l’intero team è pronto a supportarlo nella sua decisione.

Il jungler aggiunge inoltre che il team non sta giocando al meglio in quanto vorrebbe evitare di spendere eccessive energie e caricarsi di stress, sopratutto in vista degli imminenti Mondiali.

Comunque per la quarta settimana del Summer Split, i G2 dovranno fare a meno di Perkz che con tutta probabilità verrà sostituito da P1noy.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *