NYChrisG fuori da Evil Genius: la motivazione razzista e sessista.

E’ un momento molto particolare per il mondo degli Esports  e non solo, visto che stanno riaffiorando antichi rancori che sembravano essere sopiti e che misteriosamente affiorano solo adesso, come se il passato fosse una colpa da cui nessuno possa liberarsi.

Questa volta a fare spese di questo momento di indignazione pubblica (la quale, sotto molti aspetti è giusta, ndr) è un pezzo da novanta del famoso team Evil Genius: NYChrisG.

Nickname di Christopher “NYChrisG” Gonzalez, NYChrisG è uno dei principali giocatori del mondo gli Esports dedicati ai picchiaduro, in special modo capolavori come Tekken e Street Fighter, benché la sua vera passione sia sempre stata per altri due capolavori del genere Beat’ Em Up ovvero: Mortal Kombat (in particolar modo il X) e Marvel Vs Capcom 3, il celebre gioco dove si possono usare sia supereroi che i vari personaggi dei fumetti della casa editrice di Lee e Kirby.

In questo periodo, sta uscendo una serie di screenshoot dove si vede il giocatore di picchiaduro fare una serie di battute di Black Humour inerente le donne e il colore della pelle. Battute che non sono piaciute al team Evil Genius i quali hanno lasciato questo post su Twitter

 

NYChrisG non ci è voluto stare a questa cosa del passato ed ha risposto per le rime al team

La domanda che mi chiedo, in maniera del tutto individuale e che non presenta la linea di pensiero di tutta la redazione di Esports247, è una riflessone del redattore di tale articolo.

Perché tutto questo sta uscendo ora? I fatti di questi episodi di intolleranza perché venivano considerati goliardie e ora sono considerati reati? I fatti (estremamente dolorosi, ndr) di George Floyd hanno cambiato qualcosa? Hanno risvegliato un senso di umanità che sembrava inesistente? Oppure vi è qualcosa dietro, qualcosa che vuole utilizzare determinate frasi e parole come strumenti per colpire? Non è complottismo, il razzismo, l’omofobia e il sessismo vanno sempre rinnegati, ma come ho scritto ora, vanno SEMPRE rifiutati, non solo quando viene comodo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *