LCS Summer Split 2020: prime impressioni

Arriviamo alla seconda settimana del LEC Summer Split 2020 e, senza nessuna sorpresa, i Cloud9 risultano essere in prima posizione ed imbattuti. Avevamo lasciato lo Spring Split con un grandissimo team da record e ci si chiedeva se sarebbe continuato così anche durante il Summer Split. Beh, finora non c’è stato nessun dubbio che abbiano meritato il titolo di campioni.

La vera lotta la troviamo però per il secondo posto del torneo e diversi team si stanno sfidando per riuscire ad ottenerlo. Diversi son stati match di queste prime due settimane; i  C9, infatti, hanno affrontato FlyQuest e Golden Guardians che, nonostante siano riuscite a dare del filo da torcere ai campioni in carica, non sono riusciti però a mantenere i nervi saldi e vincere le partite.

GG, infatti, è il team che è riuscito meglio nei teamfights finora, ma sono stati travolti dalla bravura dei C9 nel riuscire a punire ogni singolo errore commesso in game.

La bravura dei C9 fa sì che essi siano i bersagli maggiori per tutte le squadre più forti degli LCS, che non aspettano altro che un passo falso per riuscire a soffiare il trono ai campioni in carica. Oltre a questo, comunque, il maggiore onore che va fatto ai Cloud9 è quello di elevare i livelli della lega ad un palcoscenico seguito da tutto il mondo.

La continua ricerca di un modo per sconfiggerli, fa sì che ogni team della competizione tiri fuori il meglio di sé dando sicuramente spettacolo. Questo è ciò che leghe quali LCK o LEC dovrebbero prendere ad esempio.

Crediamo che la vittoria dei Cloud9 in questo Summer Split sia scontata e che il team andrà ai World Games con una carica impressionante che li porterà a dare il meglio di sè stessi nella competizione esports più attesa del momento.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *