Counter Strike: ecco i miglioramenti per individuare i nemici

Dal momento del su rilascio nel 2012 gli amanti di esports hanno sempre fatto una critica a Counter Strike ossia quella della difficoltà di individuare i nemici all’interno della mappa. Ciò è dovuto al fatto che, malgrado una ottima grafica, da alcuni angoli le persone sembrano scomparire e perciò non si riescono a vedere.

Le lamentele degli utenti continuano, a partire da oggi però vengono rilasciati una serie di miglioramenti che dovrebbero eliminare il problema una volta per tutte.

Per cercare di individuare i personaggi in qualsiasi mappa è stata inserita una nuova impostazione grafica chiamata Boost PLayer Contrast implementata di default. Serve a far risaltare i colori dei personaggi di modo che possano essere visti.

Per trovare l’impostazione presente di default e attivarla dovrete seguire questo percorso: Video->Advanced Video->‘Boost Player Contrast’.

Riassumiamo qui le sue funzionalità:

  • Aumenta il contrasto del personaggio rispetto all’ambiente circostante quando si trova a grande distanza
  • Riduce i pixel delle figure in lontananza
  • Crea una sorta di nuvola attorno al personaggio per evitare che i colori dell’ambiente circostante vi disturbino e non vi permettano di vederlo.

Inoltre per rendere felici tutti i giocatori di esport alcuni personaggi sono stati modificati nel proprio look.

E per finire sono state modificate alcune zone di particolari  mappe dove la visibilità era particolarmente scarsa.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *