Cinque nuovi possibili campioni di League of Legends

Riot ha recentemente annunciato che verranno rilasciati almeno 6 nuovi champ ogni anno. Tutti questi campioni derivano dall’universo sempre in espansione che caratterizza la lore principale di League of Legends. Per esempio, Kai’Sa e Senna, derivano da personaggi secondari appartenenti alle storie di Kassadin e Lucian.

Riot ha creato un vero e proprio universo e, col rilascio di Legends of Runeterra, questo è sempre in espansione e dà alla Riot la possibilità di creare personaggi sempre nuovi e unici. Diversi quindi i possibili nuovi campioni a disposizione di Riot, che, siamo sicuri, aumenterà il pool di campioni disponibili sopratutto in vista della mediaticità sempre maggiore che sta acquisendo nel panorama esport mondiale. Ecco alcune delle possiblità:

Yone

Fratellastro di Yasuo che potrebbe fare la sua apparizionenella Landa. Il loro rapporto si incrinò quando Yasuo lasciò il villaggio natale contravvenendo ad una richiesta del fratello maggiore; il suo abbandono comportò l’uccisione del capovillaggio, Souma. Questo fece sì che entrambi i fratelli venissero banditi dal villaggio. I due si scontrarono e Yone morì, ucciso da Yasuo. Yone ha la propria carta su LoR e gli sviluppatori hanno affermato in un video che un personaggio potrebbe far ritorno dalla landa dei morti ed entrare nella lista dei champ disponibili.

Kato e Shiraza

Carte potentissime in LoR. Rappresentano due innamorati con poteri strabilianti e potrebbero apparire nella Landa sia come singolo champ o nello stesso sistema concepito per Xayah e Rakan.

Navori Bladescout

Un possibile sneaky jungler da Yordle.

Vrynna

Altra carta molto potente in LoR che acquisisce esmpre più potere mano a mano che sopravvive ai danni subiti. Potrebbe essere un tank ma anche un ADC stile Draven. Diventata famosa per aver cercato di uccidere Sylas ma fallendo miseramente.

Cithria

Uno dei personaggi più caratterizzati di LoR con ben due carte dedicate. Si pensa possa essere un champ particolare che inizia il game come la propria versione più giovane che cresce con l’aumento del livello diventando un campione completamente diverso in late-game.

Non ci resta che aspettare e vedere cosa Riot ha in serbo per noi, siamo però sicuri che ci stupirà arricchendo il panorama esport del titolo con nuovi personaggi!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *