League of Legends, in arrivo i Drop per ottenere le ricompense: l’annuncio di Riot Games

league of legends drop

Guardare le partite di League of Legends diventerà decisamente più remunerativo. Riot Games ha infatti comunicato l’introduzione dei Drop in vista della divisione estiva del 2020.

Questo nuovo sistema funziona in maniera simile ai Drop di Twitch, pur mantenendo alcune differenze. I Drop consentiranno agli spettatori di ottenere ricompense durante i momenti chiave delle partite. I Drop saranno introdotti ufficialmente durante la terza settimana della divisione estiva del 2020 e, a giudicare dalle potenziali ricompense menzionate nell’annuncio, vale davvero la pena tenerli in considerazione.

Ma cosa si può ottenere esattamente con i Drop della League of Legends? Stando a quanto riferito da Riot Games, le ricompense riguardano ad esempio frammenti di skin, punti Prestige per l’acquisto di skin Prestige Edition e biglietti per la modalità torneo Clash. A differenza dei Drop di altre piattaforme che vengono attivati solo dopo un certo periodo di tempo, i Drop della League of Legends verranno assegnati durante i momenti chiave della partita.

Per ottenere i Drop è tuttavia necessario guardare le partite attraverso il sito ufficiale di LoL esports: non un grosso problema, se si considera che il sito supporta la visione in streaming sia da YouTube che da Twitch e ha un discreto numero di funzionalità che garantiscono una buona esperienza di visualizzazione.

Riot Games ha concluso il suo annuncio dicendo che intende continuare a espandere i Drop e introdurre altre funzionalità in futuro.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *