Una mossa letale: ecco il cheat che kicka fuori i giocatori

Rainbow Six Siege, l’FPS Tattico di casa Ubisoft, sta vivendo un periodo alquanto aureo, essendo finalmente entrando finalmente nell’ Olimpo degli Esports, un posto che ha da sempre ambito e finalmente ha raggiunto, ma qualcosa  sembra che stia cercando di mettergli i bastoni tra le ruote, ma cosa sta succedendo?

Da un  pò di tempo, già dalla fine di maggio (secondo alcuni anche dalla metà di maggio), sembra che numerosi giocatori abbiano scoperto un cheat alquanto sleale e meschino per poter vincere la battaglia, arrivando alla vittoria più umiliante per il nemico, ovvero quella legata all’abbandono dal campo, ovvero la cosiddetta quittata.

Ma come è possibile questa cosa? Sembra che digitando diversi comandi, i cheater possano usare questo codice per kickare (ovvero espellere) i nemici, il quali magari, stavano combattendo e vincendo con lealtà, ma i problemi non si fermano qui, certo che no.

Questa pratica sembra che abbia un altro fattore, ovvero quello di far crashare il gioco, riportando il giocatore fuori da Rainbow Six Siege, provocando a volte dei veri e propri problemi ai players, visto che determinati crash possono rovinare la struttura stessa del PC.

Questo problema non è ancora stato messo a posto dalla Ubisoft, la quale, ha promesso che metterà tutto in ordine, in modo da poter permettere alle persone di poter giocare in serenità… e senza cheater.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *