G2 travolge Fnatic diventando campione del LEC Spring Split

G2 Esports è il nuovo campione dei LEC; la squadra ha dominato la finale contro i Fnatic finendo con un agevole 3-0.

La serie è iniziata con G2 che ha scelto dei pick-up old school tra cui Kog’Maw e Lulu in botlane sperando di poter outscalare Fnatic in late game. G2 ha imposto il proprio dominio per tutta gara 1, sopratutto grazie ad un ottimo gioco di squadra durante i team-fight, chiudendo poi il game grazie al buff del Baron.

In gara 2 i Fnatic hanno provato a replicare scegliendo pick che potessero scalare facilmente in late-game come per esempio Kassadin per la mid-lane, mentre G2 conferma il fidato duo Kog’Maw-Lulu. Fnatic quindi ha provato a portare la gara per le lunghe per poter scalare i propri late-champ, trovando però un’aggressività maggiore dall’altro lato. G2 ha iniziato a soffocare gli avversari con continui attacchi frutto di una magnifica coordinazione di tutto il team portando nuovamente ad una vittoria.

Dopo queste due terribili gare i Fnatic avevano bisogno di ritrovare la propria strada. Per buona parte di gara 3 è sembrato che questo fosse successo, riuscendo a portarsi in testa. Questo non è però bastato, i G2, infatti, sono riusciti a riprendere la leading del game chiudendo la partita e la serie.

Con questa vittoria, entrambi i team si attestano a 7 campionati vinti ciascuno e bisognerà aspettare il Summer Split per sapere chi primeggerà tra le due compagini, la cui rivalità ora è più alta che mai.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *