Le ultime misure in Germania fanno saltare il Gamescon 2020

Ennesima vittima videoludica del Coronavirus, l’annuale fiera di videogiochi tedesca, il Gamescom ha cancellato gli eventi in loco che si sarebbero dovuti tenere a Colonia. L’annuncio arriva in data odierna, dopo che il governo tedesco ha deliberato riguardo alle misure anti-covid19, con il comunicato che sposta l’evento al 25 Agosto.

Al momento però l’organizzazione sta lavorando ad un evento tutto in digitale ma non se ne conoscono i dettagli che verranno rilasciati nelle prossime settimane.

Il Gamescom è la seconda vittima del Coronavirus il cui out-break in USA ha portato gli organizzatori dell’E3 a cancellare l’evento. Nonostante i due eventi non riguardino gli esports in prima persona, sono sempre serviti come punto d’incontro per team e organizzazioni.

Qui sopra potete trovare il comunicato ufficiale degli organizzatori che si scusano con tutti gli interessati e si dispiacciano per il fatto che non si possa fruire di un’esperienza alla quale hanno lavorato duramente per mesi. Assicurano inoltre che i biglietti già acquistati per l’evento verranno completamente rimborsati nelle prossime settimane e di rimanere in attesa di ulteriori notizie riguardo al tour digitale al quale stanno lavorando per non far perdere l’esperienza alla quale hanno lavorato, nonostante l’evento sia solo stato rimandato a fine Agosto.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *