Twitch banna Forsen, ignoti i motivi. Per il famoso streamer è il secondo “ban” in quattro mesi

forsen bannato twitch

Il famoso streamer Forsen, di nazionalità svedese, è stato improvvisamente bannato dalla piattaforma Twitch.

La notizia viene riportata dall’account Twitter StreamerBans, che ha pubblicato un post dove conferma che l’account Twitch di Forsen è stato bannato. Un periodo certamente non facile per il noto streamer, dato che la piattaforma aveva già provveduto a bannarlo di recente: per Forsen – che compirà 30 anni il prossimo 16 dicembre, ndr – si tratta infatti del secondo “ban” nell’arco di quattro mesi.

Ma per quale motivo è stato inflitta questa misura? Al momento la piattaforma non ha fornito alcuna spiegazione nè sul perchè Forsen è stato bannato nè sulla durata del divieto.

Come accennato in precedenza, Forsen era stato già bannato lo scorso mese di maggio per un periodo di due settimane dopo aver usato un linguaggio insensibile per riferirsi ai giocatori russi del celebre gioco esports VALORANT. Lo streamer, in un post su Twitter, ha dichiarato di essere stato bannato per “aver detto russi ritardati invece di persone ritardate che non possono partecipare alle comunicazioni vocali in VALORANT per motivi legali “.

Stavolta nemmeno Forsen ha chiarito i motivi di questo “ban”, anche se potrebbe farlo nei prossimi giorni. Vi terremo aggiornati non appena ci saranno sviluppi su questa vicenda che riguarda il famoso streamer.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *