LCS, Cloud9 modifica il roster: Fudge torna e prende il posto di Summit

fudge

Il deludente quarto posto nei playoff Spring 2022 della LCS ha convinto Cloud9 a tornare sui suoi passi, puntando nuovamente sulla star australiana Ibrahim “Fudge” Allami nel ruolo di top laner. Fudge, stando alle indiscrezioni, andrà a prendere il posto di Park “Summit” Woo-tae: inoltre, sempre stando alle voci, non sarà l’unico cambiamento che vedremo nel roster di C9.

Si è parlato di Yasin “Nisqy” Dincer, ma come riportato anche da Dot Esports la star belga sembra ad un passo dall’accordo con MAD Lions per il LEC 2022 Summer Split.

Jouhan “Copy” Pathmanathan, che gioca nella corsia centrale dell’Acadaemy del team, è un altro dei nomi che potrebbero entrare a far parte del roster titolare di C9, così come la star ceca Adam “Random” Grepl.

Cloud9 sta cercando di rimettere a posto anche la corsia inferiore. Kim “Berserker” Min-cheol è stato uno dei migliori per la squadra, ma si è dovuto spesso alternare con Kim “Winsome” Dong-keon e Jonah “Isles” Rosario durante la Spring.

Tra le possibilità che starebbe valutando l’organizzazione di esports c’è anche quella di uno scambio di ruoli con l’AD Jesper “Zven” Svenningsen. Cambiamenti importanti, quindi, per un team che ha già detto addio al coach Nick “LS” De Cesare a poche settimane dall’inizio della Regular Season.

La squadra ha come obiettivo la qualificazione ai Mondiali 2022, ma dovrà vedersela con una concorrenza decisamente agguerrita.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *