VALROANT: TSM, The Guard, Cloud9 e altri team selezionati per la partnership

valorant esports

Questa settimana Riot Games ha informato le organizzazioni in merito ai prossimi passi per il sistema di partnership di VALORANT per il prossimo anno, come riportato anche da Dot Esports.

Diverse squadre nordamericane sono state selezionate e si sottoporranno a incontri individuali per rendere note le informazioni dal punto di vista finanziario. Squadre come The Guard, TSM, Cloud9, NRG e Version1 sono passate alla fase successiva, secondo quanto riportato da alcune fonti.

Anche i coreani DRX Vision Strikers dovrebbero aver superato il primo ‘step’.

Il fatto che queste squadre stiano entrando nella fase successiva della partnership con Riot non garantisce che vengano selezionate.

Questa fase sarà il penultimo passaggio prima che Riot decida quali organizzazioni saranno selezionate per i campionati del prossimo anno. Dal Nord America verranno infine selezionate circa sei-otto squadre, che verranno inserite nel campionato internazionale americano.

Riot comunicherà le sue decisioni prima della Champions, probabilmente intorno ad agosto.

Nella lega americana ci saranno da quattro a sei squadre circa dall’America Latina e dal Brasile: le squadre sono state informate che ci sarebbero state dagli otto ai dieci team in ogni lega, con un massimo di 12 squadre nel caso si fosse deciso di aumentare il numero dei team partecipanti.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *