Ban a Doublelift, MrBeast difende lo streamer e attacca Twitch

mrbeast

Il ban di Doublelift è diventato di dominio pubblico dopo che lo stesso streamer ha confermato la sanzione ricevuta durante uno streaming su Twitch. Doublelift ha infatti spiegato che non sarebbe più stato in grado di trasmettere in co-streaming le partite di LCS in programma questo weekend dopo aver ricevuto il suo “secondo colpo” da Riot Games per aver fatto commenti su come la Lega sia ormai in “punto di morte”.

Una decisione che ha suscitato non poche polemiche (anche nel mondo degli esports) e che viene fortemente criticata anche dal famoso YouTuber MrBeast. 

Il 9 luglio, Twitch ha ospitato l’evento intitolato “MrBeast vs. Ninja Ultimate Crown”, un incontro tra i due famosissimi creatori di contenuti in League of Legends. Inizialmente doveva esserci anche Bjergsen, stella di Team Liquid e della LCS, che avrebbe dovuto unirsi a MrBeast e alla sua squadra per prendere parte all’evento. Tuttavia, come affermato da Doublelift l’11 luglio, Riot e la LCS hanno impedito al giocatore di partecipare all’evento.

“Riot e LCS hanno impedito a Bjergsen di giocare in questo evento, avrebbe dovuto far parte della squadra di MrBeast. Guardate ragazzi, la LCS sta morendo”, ha detto Doublelift, facendo riferimento al fatto che c’è sempre meno pubblico alle partite della LCS.

Commenti, quelli dello streamer, che hanno spinto Riot ad impedirgli di svolgere il co-streaming delle gare del weekend.

“Che roba è? Non lasciare che le persone critichino l’LCS è un phat L (nel gergo comune vuol dire che fa veramente schifo, ndr)”, ha scritto MrBeast.

Nonostante non sia stato possibile far partecipare Bjergsen, lo showmatch di MrBeast e Ninja’s League si è svolto senza intoppi, riuscendo persino a portare più spettatori rispetto alle gare LCS della settimana precedente.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *