VALORANT, Shopify Rebellion annuncia l’acquisizione dell’ex team di Luminosity Gaming

luminosity shopify

L’ex team Luminosity Gaming è passato a Shopify Rebellion lo scorso 27 giugno, prima del Valorant Champions Tour North American Last Chance Qualifier.

Come sanno bene i fan, l’organizzazione di esports ha già una squadra femminile in Valorant che ha ottenuto buoni risultati nei tornei Game Changers: ora, con l’ingaggio di questo team maschile, Shopify Rebellion dimostra di volersi radicare ancora di più in Valorant. Shopify gareggerà nel prossimo torneo VCT LCQ, che prenderà il via il porssimo mese di agosto.

Lo scorso 2 giugno Luminosity Gaming ha ufficializzato la sua uscita da Valorant “per il prossimo futuro”. Il team stava per competere nella quarta settimana del Valorant Champions Tour Stage 2 Challengers ed è rimasto sotto lo stendardo di Luminosity fino al completamento dell’intesa.

Nell’annuncio, l’organizzazione ha fatto sapere che cercherà di trovare “una nuova casa” per la squadra e il suo staff. Adam “mada” Pampuch e altri membri del suo team hanno già fatto sapere su Twitter di essere free agent: Pampuch ha affermato che tenere insieme il roster e lo staff “è incredibilmente importante per noi e vitale per il successo a lungo termine di questa squadra”.

Luminosity si trovava sul 2-1 nei VCT Challengers ed era in corsa per una qualificazione ai playoff.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *