Niente più Envy, l’organizzazione cambia nome: tutti i team diventeranno OpTic

envy optic

Envy, nota organizzazione di esports originariamente conosciuta come EnVyUs, sta cambiando nome. L’org, che si è fusa con OpTic Gaming alla fine del 2021, assumerà il nome OpTic in tutti i suoi team ed eventi di esports, come ha confermato la stessa Envy nella giornata di ieri, lunedì 27 giugno.

Nell’ultimo episodio del podcast Eavesdrop, il fondatore di OpTic Hector “H3CZ” Rodriguez e il fondatore di Envy Mike “hastr0” hanno annunciato che i due marchi non coesisteranno più nell’organizzazione. Già diverse squadre dell’organizzazione avevano adottato il nome OpTic dopo la fusione, tra cui OpTic Texas della Call of Duty League e la squadra OpTic VALORANT: ora anche gli altri team cambieranno nome, a cominciare dalla squadra di Rocket League.

Col passare del tempo, è diventato fin troppo chiaro che la divisione tra OpTic ed Envy non aveva più alcun senso per l’azienda. Hastr0 ha affermato che il piano originale per la fusione era quello di continuare con il doppio brand, con l’obiettivo di far crescere entrambi i march. Tuttavia, a lungo andare le risorse venivano concentrate maggiormente su OpTic.

D’altronde Envy è un’organizzazione di successo con molta storia alle spalle, ma non ha la stessa popolarità di cui OpTic continua a godere con la sua notevole fanbase. Nonostante ciò, molti fan di Envy faranno fatica a digerire questa mossa.

“Ci sono ragazzi là fuori con i tatuaggi del nostro logo – ha detto Hastr0 – Ci sono fan là fuori che ci hanno supportato per quasi 15 anni, e penso a questi ragazzi tutto il tempo. Ma allo stesso tempo, dobbiamo sopravvivere. Penso che sia ora di mettere tutte le nostre risorse in un unico marchio”.

Solo una squadra dell’organizzazione non cambierà nome. Il Dallas Fuel della Overwatch League manterrà il proprio nome e marchio: la squadra ha una delle migliori fanbase del campionato e il marchio è “radicato” nel gioco e nel torneo, come ha tenuto a precisare Hastr0.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *