VALORANT, Sentinels deve fare a meno di SicK: chi prenderà il suo posto?

sentinels valorant

Sentinels ha annunciato che Hunter “SicK” Mims prenderà un congedo prolungato per occuparsi di questioni familiari. Il capo allenatore, Shane “Rawkus” Flaherty, lo sostituirà per il resto della seconda fase del VALORANT Champions Tour North America.

Di sicuro non è una buona notizia per il team, che sta cercando di riprendersi dopo le difficoltà di questo ultimo anno, culminate con il mancato raggiungimento dei playoff in Champions.

Sentinels ha ricevuto un invito diretto alla fase a gironi per la prima fase del VCT del Nord America: il record di 3–2 è valso al team un posto nei playoff. Nella postseason le cose non sono andate bene: le sconfitte consecutive contro The Guard e Version1 hanno decretato il termine della loro corsa nella prima fase.

L’organizzazione di esports aveva già operato qualche cambiamento nel proprio roster. Il membro fondatore Jared “zombs” Gitlin è stato messo in panchina, con Eric “Kanpeki” Xu che ha preso il suo posto. Nella prima qualificazione aperta della seconda fase, che si è svolta dal 29 aprile al 2 maggio, il team Sentinels non è riuscito a qualificarsi per i gironi dopo le sconfitte contro FaZe e Luminosity.

La seconda qualificazione aperta si è svolta dal 6 maggio al 9 maggio: anche qui, il ko rimediato contro Akrew ha fatto precipitare Sentinels nel girone inferiore, dove hanno dovuto vincere cinque partite consecutive per qualificarsi alla fase a gironi. Tuttavia, il record attuale è di 0–3 nella fase a gironi in seguito alle sconfitte subite contro Luminosity, Evil Geniuses e OpTic. Per arrivare ai playoff non potranno più sbagliare nei prossimi match contro FaZe e Cloud9, che dovranno affrontare senza SicK.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *