Call of Duty, Shane McKerral è il nuovo assistente allenatore di LA Thieves

los angeles thieves

I Los Angeles Thieves hanno appena confermato l’ingaggio di Shane McKerral come assistente allenatore. Come riporta anche il sito Dot Esports, Shane ha precedentemente allenato squadre come i London Royal Ravens e il Team Reciprocity. Prima di passare al ruolo di coach, ha giocato per otto anni nella scena pro europea di Call of Duty, militando in squadre come Team Vitality, Lightning Pandas e Team LDLC.

I Los Angeles Thieves hanno avuto un andamento balbettante nelle prime settimane della stagione 2022 della Call of Duty League. Nonostante le impressionanti prestazioni al Kickoff Classic e al Pro-Am Classic, il team esports ha mostrato più di una difficoltà sia alle Major che alle qualificazioni.

Attualmente i LA Thieves sono sull’1-2 nelle qualificazioni Major Three, con due difficili partite da affrontare contro Boston Breach e OpTic Texas. Anche per questo l’arrivo di un profilo esperto come Shane McKerral potrebbe servire molto alla squadra.

Dopo che i LA Thieves hanno annunciato Shane, il direttore generale Eric “Muddawg” Sanders ha espresso elogi su Twitter nei confronti del nuovo assistente allenatore del team.

“Shane ha appena iniziato a lavorare con noi e si è già rivelato una grande risorsa – ha detto Muddawg – Faremo un video la prossima settimana per parlare di più di lui e di ciò che porta alla squadra”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *