League of Legends, Haru è il nuovo jungler di Vitality

vitality

La stagione 2022 non è cominciata nel modo migliore per il Team Vitality, ma in vista dell’estate l’organizzazione di esports sta mettendo mano al roster con operazioni molto interessanti.

Nelle scorse ora è stato infatti confermato l’ingaggio del jungler Kang “Haru” Min-seung per il team di League of Legends. Ma non è tutto, perché Team Vitality ha ufficializzato anche il ventenne Zhou “Bo” Yang-Bo come prospettiva per il futuro.

Mosse importanti, quindi, per riscattare una Spring Split 2022 deludente. Vitality, che poteva contare su top player come Perkz, Alphari e Carzzy, partiva ovviamente con i favori del pronostico. La maggior parte dei fan si aspettava grandi cose da una formazione così esperta, ma il team è riuscito a raggiungere solo il secondo round di playoff del girone inferiore.

Un risultato tutt’altro che soddisfacente, che ha spinto l’organizzazione ad apportare alcuni miglioramenti. Haru sarà pertanto il prossimo jungler di Vitality: il giocatore proviene dalla NLC, dove ricopriva il ruolo di jungler titolare dell’organizzazione britannica X7 Esports

Per quanto riguarda Bo, l’ex membro di FunPlus Phoenix, potrà sfruttare quest’anno per apprendere e diventare un membro del roster del team nel 2023. Nel 2021 il giovane giocatore era stato bannato dalla League competitiva per quattro mesi dopo essere stato sorpreso a organizzare partite truccate durante la stagione LDL del 2020. Con Vitality ha la grande occasione di mettersi alle spalle anche questo brutto episodio.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *