VALORANT, Sentinels annuncia Shane “Rawkus” Flaherty come nuovo head coach

sentinels

L’organizzazione di esports Sentinels ha appena comunicato il nome del nuovo coach per il proprio team di VALORANT. La scelta è ricaduta su Shane “Rawkus” Flaherty, che è riuscito finalmente a raggiungere un compromesso con il suo ex team, FaZe Clan.

Rawkus ha già giocato professionalmente per FaZe Clan per tutta la fine del 2020 e la maggior parte del 2021 prima di assumere la posizione di head coach dei Sentinels. Un ruolo proseguito anche in occasione del VALORANT Champions, prima che il suo contratto scadesse il 1 gennaio (era in prestito, ndr).

Sentinels e FaZe Clan hanno discusso del futuro di Rawkus dopo il VALORANT Champions, ma non sono stati in grado di raggiungere un accordo. Lo scorso 26 febbraio fu proprio Rawkus a spiegare la situazione ai fan in un TwitLonger: invece di allenare, avrebbe tentato altre opportunità come giocatore di VALORANT, cercando quindi un’altra squadra.

Tuttavia, dopo diversi mesi e senza essere riuscito a trovare nessun’altra squadra, Rawkus è tornato a far parte dei Sentinels come capo allenatore. Il team, nei giorni scorsi, ha operato un cambio di ruolo, sostituendo Jared “zombs” Gitlin con Eric “Kanpeki” Xu. Il team Sentinels ha recentemente tentato di qualificarsi per l’evento principale del VCT Challengers 2, mancando però l’obiettivo.

Ora il team VALORANT potrà di nuovo contare sulla presenza di un allenatore.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *