Call of Duty League, Havok e KiSMET pronti al rientro: ecco per quali team firmeranno

call of duty league

Havok e KiSMET sono pronti a fare il loro rientro nella Call of Duty League. I due giocatori si sono allenati rispettivamente con i team Minnesota RØKKR e New York Subliners nell’ultima settimana, pertanto l’accordo potrebbe essere vicino.

Al contrario, come riporta Dot Esports, General, Breszy e l’allenatore Mayhem lasciano il team.

Già lo scorso marzo era trapelata la voce che voleva i New York Subliners alla ricerca di un altro giocatore: le indiscrezioni si riferivano proprio ad Havok, che tuttavia ha declinato l’offerta per poi cominciare ad allenarsi con i Minnesota RØKKR.

Dal canto loro, i New York Subliners hanno proseguito la loro ricerca (il team sta avendo diversi problemi in questa stagione), riuscendo probabilmente a raggiungere un’intesa con KiSMET. Attualmente, i newyorkesi si trovano all’11° posto in classifica con un record di 4-9.

Supponendo che tutto vada liscio, entrambi i giocatori dovrebbero unirsi alle rispettive squadre e faranno quindi ritorno alla Call of Duty League.

Sempre secondo le fonti, General dovrebbe prendersi una pausa dalle gare, mentre Breszy tornerà sul circuito dei Challengers in Europa. Per quanto riguarda coach Mayhem, pare che abbia raggiunto un accordo con la squadra della North Academy di Toronto Ultra, dove sarà il secondo allenatore per il team composto da Scrappy , Mohak, Hicksy e Vikul.

Al momento non si conoscono ancora i roster definitivi dei team Minnesota RØKKR e New York Subliners.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *