VALORANT, TSM vicinissima a seven e gMd: si attende solo l’ufficialità

valorant tsm

TSM sta per completae il suo roster VALORANT con due nuove pedine. Come riportato dal sito Dot Esports, infatti, l’organizzazione di esports sta ingaggiando l’ex giocatore di T1 Johann “seven” Hernandez e l’ex Gen.G Anthony “gMd” Guimond. 

TSM stava cercando di trovare i giocatori giusti per il proprio roster già da alcune settimane, provando anche altri profili come Eric “Kanpeki” Xu e Austin “Neon” Hedge.

Il team, nei giorni scorsi, si è separato da Matthew “WARDELL” Yu e Aleko Gabuniya: nessuno dei due ha ancora firmato con altre squadre. Fino a qualche giorno fa WARDELL era dato vicinissimo ad un accordo con 100 Thieves, ma secondo le fonti l’intesa pare ormai saltata.

TSM non è riuscito a qualificarsi per la prima tappa del VALORANT Champions Tour Challengers One nordamericano, che si è concluso il mese scorso con la vittoria di The Guard. La mancata qualificazione al circuito nordamericano e al primo torneo internazionale dell’anno ha spinto TSM a modificare il proprio roster. Il 6 febbraio Dominic Kallas, vicepresidente della divisione esports di TSM, ha dichiarato che la squadra risiederà ad Austin, in Texas, e giocherà in tornei più piccoli al di fuori del circuito VCT.

La squadra ha l’occasione di qualificarsi per la seconda fase dei VCT Challengers a maggio, con una qualificazione aperta.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *