VALORANT, Ghost Gaming ad un passo da Alex “aproto” Protopapas

valorant

Manca solo l’ufficialità per il prossimo tassello di Ghost Gaming, pronta ad aggiungere Alex “aproto” Protopapas al proprio roster VALORANT, come riportato da Dot Esports.

Aproto ha iniziato la sua carriera in VALORANT nell’agosto 2020 indossando la casacca del team MIXUP (diventato poi Luminosity, ndr). All’inizio del 2021, Luminosity ha fatto registrare ottimi risultati nella prima fase, piazzandosi tra i primi sei al primo evento Masters.

Anche nella seconda fase del VALORANT Champions Tour 2021 nordamericano, iniziato il 15 aprile, Luminosity ha confermato tutto il suo potenziale, pur non riuscendo a qualificarsi per l’evento principale. Nell’ultima fase del VCT Luminosity è poi riuscita a qualificarsi per l’evento principale, ma si è piazzata all’ultimo posto.

Tuttavia, i risultati ottenuti nella prima e nella terza fase sono stati sufficienti per ottenere un posto attraverso i Circuit Points al North American Last Chance Qualifier, con la possibilità di qualificarsi ai VALORANT Champions. Luminosity non è riuscita però a vincere nessuna gara in quella competizione, perdendo contro XSET e Gen.G.

Al termine della stagione 2021 aproto è stato rilasciato da Luminosity. Dopo aver provato con DarkZero durante il Knights Monthly Gauntlet di febbraio, aproto si è avvicinato sempre più a Ghost Gaming e nelle prossime ore dovrebbe diventare un nuovo giocatore del team.

Con l’aggiunta di aproto, Ghost cercherà di qualificarsi per la fase a gironi nella seconda fase del VCT nordamericano 2022, che prenderà il via all’inizio di maggio.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *