Call of Duty, ritorno super di Preston “Prestinni” Sanderson: “Se continuerò? Credo di sì”

prestinni

Il suo ritorno in Call of Duty è stato talmente convincente da spingerlo a competere di nuovo. Stiamo ovviamente parlando di Preston “Prestinni” Sanderson, che ha appena annunciato di voler continuare a giocare.

Prestinni ha gareggiato per la prima volta in Call of Duty: Vanguard lo scorso 27 marzo dopo essere stato chiamato a sostituire la star di Atlanta FaZe, Chris “Simp” Lehr, che ha dovuto dare forfait per malattia. FaZe ha perso 3-0 contro OpTic Texas, ma Prestinni si è comportato meglio del previsto, considerando che è stato chiamato a competere praticamente senza preavviso.

Lo stesso Prestinni, durante il podcast The Flank, ha detto di essere rimasto sorpreso dalla sua prestazione ed è per questo che ha deciso di continuare a competere. Quando l’ex professionista di Call of Duty e conduttore di The Flank, Thomas “ZooMaa” Paparatto, ha chiesto a Prestinni se sarebbe tornato o meno al gioco professionistico dopo la sua esibizione contro OpTic Texas, la replica del giocatore esports è stata abbastanza chiara.

“Uh, sì – ha detto Prestinni a ZooMaa – Probabilmente gareggerò di nuovo“.

Preston “Prestinni” Sanderson ha poi aggiunto che molto probabilmente lo vedremo giocare di nuovo tramite Challengers. Prestinni è diventato un sostituto di FaZe dopo essere stato rilasciato dal team Seattle Surge.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *