VALORANT, Soniqs vuole alzare il livello: Iyen e Crunchy finiscono in panchina

soniqs valorant

L’organizzazione nordamericana Soniqs ha deciso di spostare in panchina due giocatori del suo roster di VALORANT. Come riportato da DotEsports, si tratta di Iyengaran “Iyen” Raju ed Ethan “Crunchy” Laker. 

Sempre come affermato dal sito, Soniqs ha scelto di ripartire da Bob Tran e Jason “JSUNG” Sung, che è l’unico nordamericano nel roster australiano.

Soniqs si è ritirata da entrambe le qualificazioni aperte del NA VALORANT Champions Tour Challengers One in seguito alle sconfitte rimediate contro Knights e Luminosity, rispettivamente il 30 gennaio e il 6 febbraio. Entrambe le squadre si sono poi qualificate per l’evento.

Non è la prima modifica operata dall’organizzazione in quest’ultimo periodo. Lo scorso 25 gennaio era stato spostato in panchina Kyran “dizzyLife” Crombie, che faceva parte del roster sin dall’introduzione dell’organizzazione in VALORANT, avvenuta nell’aprile 2021. Anche Crunchy e Iyen facevano parte del roster originale.

La squadra si era mantenuta su un buon livello in Nord America, riuscendo anche ad ottenere vittorie contro squadre come Rise, Akrew e Andbox. Tuttavia, quando ha provato a raggiungere uno “step” ulteriore, Soniqs non è riuscita a stare al passo con team come Cloud9, Sentinels e altri, mancando la qualificazione al VALORANT Champions Tour.

L’organizzazione di esports dovrà ingaggiare altri tre giocatori in vista dei prossimi tornei e della prossima fase VCT, che inizierà il 5 maggio e si concluderà il 27 giugno.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Mettici un like su Facebook e seguici su Twitter!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *